Conte: “Nessuna patrimoniale quest’anno o l’anno prossimo”. Segnatevi questa data…

“Non c’è assolutamente una patrimoniale nel nostro orizzonte di quest’anno o del prossimo anno”. Lo assicura il premier Giuseppe Conte,

“Il risparmio privato è una risorsa del nostro Paese, lo stanno dimostrando le emissioni di Btp – aggiunge il presidente del Consiglio – Dobbiamo cercare di sollecitare che questo risparmio si indirizzi verso obiettivi specifici”. Conte invita dunque a immaginare “la transazione energetica finanziata dal risparmio degli italiani. Il risparmio privato è una forza del nostro Paese, ma non in termini di una tassa patrimoniale ma di coinvolgimento in progetti

A questo punto i casi sono due. O Conte sa che il suo cammino come Presidente del Consiglio sarà breve e quindi può permettersi di promettere di tutto, tanto non sarà lui a dover mantenere le promesse, oppure prima o poi ci dovrà spiegare come troverà le risorse per ridurre il debito pubblico che con la crisi Covid è intanto salito di 36 miliardi. Beh, c’è un’altra alternativa………che ci stia raccontando una balla…….ci stupiremmo?

Gianantonio Bevilacqua
Gianantonio Bevilacqua 238 altri articoli
Gianantonio Bevilacqua, giornalista pubblicista dal 1998 Ordine dei Giornalisti - Regione Lombardia. , Esperto di difesa e politica

Scrivi il primo commento

Rispondi, replica o rettifica