E’ morto Christo

È morto all’età di 84 anni l’artista Christo Vladimirov Javacheff, noto come Christo. A darne notizia la pagina Facebook Christo and Jeanne-Claude Official. A quanto si apprende l’artista, che nel 2016 aveva realizzato l’opera The Floating Piers nelle acque del Lago d’Iseo, è scomparso oggi, domenica 31 maggio, per cause naturali nella sua casa di New York City. Nato il 13 giugno 1935 a Gabrovo, in Bulgaria, l’artista lasciò il suo Paese natale nel 1957, prima per trasferirsi a Praga e poi a Vienna e Ginevra. Nel 1958 Christo andò a Parigi, dove incontrò Jeanne-Claude Denat de Guillebon, quella che sarebbe diventata la moglie e compagna nella creazione di opere d’arte. Jeanne-Claude morì il 18 novembre 2009. Christo ha vissuto a New York per 56 anni. Avrebbe compiuto 85 anni fra pochi giorni.

Redazione
La Redazione

Scrivi il primo commento

Rispondi, replica o rettifica