Robbio (Pv): oltre 400 abitanti sottoposti al test disponibili a donare il sangue

Grande esempio di solidarietà arriva da Robbio, cittadina in provincia di Pavia. Oltre 400 cittadini, infatti, si sono dichiarati disponibili a versare il loro sangue, che risulterebbe con valori altissimi di anticorpi IgG, cioè quelli che indicano che un’infezione si è verificata molto tempo prima, al Policlinico San Matteo che, assieme all’ospedale di Mantova, sta curando i malati di COVID-19 con trasfusioni di plasma risultato immune.

Lo comunica il sindaco del paese lomellino, Roberto Francese, asserendo di aver fatto eseguire il test ai residenti.

Ora si attende la risposta della Regione in merito, anche perché l’ente aveva comunicato nei giorni scorsi, per mezzo delle ATS, le Aziende Territoriali Sanitarie, che i test eseguiti autonomamente “non risultano al momento validati dalle autorità competenti” e “non sono coerenti con le indicazioni regionali”.

“A scopo precauzionale –si legge nel documento- si raccomanda ai sindaci, ai medici competenti e alle aziende che vengano a conoscenza di un esito positivo a uno di tali test, di porre in isolamento fiduciario la persona e i relativi contatti”.

parzialmente tratto da AGI.IT – foto informatorevigevanese.it

Roberto Pisani
About Roberto Pisani 102 Articles
Regista televisivo e teatrale

Be the first to comment

Rispondi, replica o rettifica