Milano, campo 87 di Musocco. Fosse comuni Covid come a New York

foto da https://www.liberoquotidiano.it/news/italia/22234312/coronavirus_milano_fosse_comuni_campo_87.html

Tante persone morte sole, senza nessuno, tante altre non reclamate dalle famiglie a causa del lockdown. Questa è la triste situazione che ha spinto a creare anche a Milano, nel campo 87 del Cimitero Maggiore, chiamato dai milanesi “Musocco” un’area destinata a fossa comune dove decine di milanesi trovano riposo dopo le atroci sofferenze che questa pandemia ha riservato loro.

Milano, campo 87 di Musocco. Fosse comuni Covid come a New York 1 Nord Notizie
Campo 87 al Cimitero Maggiore di Milano

Una situazione che, con le dovute proporzioni, ricorda le fotografie agghiaccianti di centinaia di bare affiancate nelle fosse comuni ad Hart Island, ribattezzata l’isola delle lacrime, dove nelle ultime settimane sono decine al giorno le salme che vi trovano posto.

Milano, campo 87 di Musocco. Fosse comuni Covid come a New York 2 Nord Notizie
Fosse comuni ad Hart Island a New York

E’ il destino delle metropoli, dove vivono milioni di persone, spesso sole dove la loro solitudine urla più forte in una circostanza come questa. Giusto pensare all’economia dei vivi, ma fermiamoci un istante per una attimo di raccoglimento, credenti e non, per rispetto.

Gianantonio Bevilacqua
Gianantonio Bevilacqua 238 altri articoli
Gianantonio Bevilacqua, giornalista pubblicista dal 1998 Ordine dei Giornalisti - Regione Lombardia. , Esperto di difesa e politica

Scrivi il primo commento

Rispondi, replica o rettifica