Riprendete il campionato di Serie A!

Il Consiglio di Lega Serie A di calcio ha espresso “l’intenzione di portare a termine la stagione sportiva 2019-2020, qualora il Governo ne consenta lo svolgimento, nel pieno rispetto delle norme a tutela della salute e della sicurezza.”

È quanto si apprende da un comunicato approvato all’unanimità durante l’assemblea tenutasi ieri, 20 aprile, nella quale è stato inoltre sottolineato che “la ripresa dell’attività sportiva, nella cosiddetta Fase 2, avverrà in ossequio alle indicazioni di Fifa e Uefa, alle determinazioni della Figc nonché in conformità ai protocolli medici a tutela dei calciatori e di tutti gli addetti ai lavori”.

Bisognerà però capire come le norme precauzionali che verosimilmente rimarranno anche nella cosiddetta Fase 2, ossia l’uso delle mascherine e la distanza di almeno un metro tra le persone, possano conciliarsi con lo svolgimento di uno sport di contatto fisico come il calcio.

Roberto Pisani
Roberto Pisani 102 altri articoli
Regista televisivo e teatrale

Scrivi il primo commento

Rispondi, replica o rettifica